martedì 2 ottobre 2018

messaggeri di luce

R: è diventato così faticoso amare qualcuno che scappa da noi con il cuore sempre più indurito, perché ci evitano sempre di più gli uomini?
C: perché abbiamo un nemico potente; gli uomini credono al mondo molto più che a noi.
R: E per potergli credere molto di più si sono creati un'immagine di ogni cosa. Con le immagini pensano di potersi liberare delle loro angosce, pensano di aver realizzato le loro speranze, appagato i loro piaceri, placato i loro desideri.
C: Gli uomini non hanno assoggettato la terra, ne sono divenati sudditi.
R: Ti ricordi, com'era facile un tempo? Siamo apparsi a loro e abbiamo instillato parole nei loro cuori, potevamo dire "non avere paura, perché io ti annuncio..." 
C: In un periodo in cui eravamo le uniche voci... oggi agli uomini vengono annunciate, giorno dopo giorno, nuove bugie, sempre più violente, volgari, pressanti, che li rendono insensibili e incapaci di dare ascolto al nostro messaggio.
R: Ma il cuore di questa gente è sprangato, i loro occhi sono serrati, e le loro orecchie odono a fatica, affinché non vedano con gli occhi, non ascoltino con le orecchie, e non comprendano con il cuore. 
C: Come vorrei essere per una volta uno di loro, vedere con i loro occhi, ascoltare con le loro orecchie, e decifrare come vivono il tempo, e subiscono la morte, come sentono l'amore e percepiscono il mondo, essere uno di loro per diventare un più luminoso messaggero di luce in questa epoca buia. 

15 commenti:

  1. CaroLuigi, questo tuo post guarda solo i giovani di oggi!!!
    Ma se dai una sguardo indietro trovi ciò che veramente a valore.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione Tomaso!!!
      Buona serata anche a te

      Elimina
  2. ♡.♡ Sono gli angeli che parlano vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una scena del film di wim Wenders: "così lontano, così vicino" e descrive un dialogo tra due angeli.

      Elimina
  3. È un dialogo bellissimo fra angeli, che ci sono accanto, ma troppo spesso neghiamo che esistano e operino accanto a noi e in noi. Grazie Luigi. Buona serata.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è proprio così Sinforosa: dovremmo dialogare di più con loro ed imparare a conoscerli meglio!!!
      Buona giornata

      Elimina
  4. In questo giorno speciale...è un bellissimo pensiero donato agli angeli. Grazie Luigi e che loro non smettano mai di assisterci. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci stanno sempre accanto Pia: gioiscono quando ci comportiamo bene e si addolorano quando facciamo il male!!!

      Elimina
  5. È un bellissimo messaggio che hai condiviso...purtroppo non tutti lo recepiscono allo stesso modo!

    Siamo nell'epoca in cui si teme più l'amore che l'odio!

    Un abbraccio..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si teme più l'amore che l'odio: non ci avevo mai pensato ma spesso è vero!!!
      Un bacio

      Elimina
  6. Rimasi molto colpita dal film e in particolare dal discorso tra i due Angeli da te citato. Nessuno di noi sa cosa c'è al di fuori del mondo come lo concepiamo, ma se l'uomo in qualche modo è sempre alla ricerca di spiritualità un motivo ci sarà pure, ci deve essere, altrimenti saremmo solo dei contenitori vuoti.
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che bello questo commento Elettra: grazie per la sensibilità con cui lo hai concepito!!!
      Buona serata

      Elimina
    2. @Elettra

      Spero che la sensibilità con cui è stat concepito questo messaggio non sia solo frutto di chi lo abbia interpretato in questo modo!

      Luigi la verità è amore e l'amore è verità ...non dimentichiamo cene..ti prego!

      Elimina
  7. Un modo bellissimo e denso di significato per festeggiare gli Angeli!
    Il film di Win Wenders non l'ho mai visto ma se questo dialogo è così bello anche il resto deve avere un grande valore.
    "Glii uomini non hanno assoggettato la terra, ne sono diventati sudditi"... questa frase deve farci davvero rilfettere! Non dobbiamo essere schiavi di tutto ciò che ci circonda, che spesso trasuda egoismo, sentimenti di odio, di intolleranza.
    Non è facile ma bisogna mettersi in ascolto... i messaggeri di Luce contnuano a pralarc in tanti modi, dobbiamo apreire i nostri cuori per accogliere il loro messaggio.

    Buona giornata, caro Luigi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione Maris: c'è tutto un mondo invisibile popolato da creature spirituali che non appare agli occhi umani ma è altrettanto reale quanto il mondo visibile, e spesso neanche ci pensiamo,
      Buona serata

      Elimina